Marcel Prévost

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Marcel Prévost

Eugène Marcel Prévost (nato il maggio 1, 1862 a Parigi , † mese di aprile 8, 1941 ibid) è stato un francese romanziere e drammaturgo.

Vita

Dopo aver frequentato una scuola elementare cristiana a Orléans , poi a Châtellerault e nelle scuole dei Gesuiti a Bordeaux e Parigi , ha completato l' École polytechnique a Parigi . Poi è diventato ingegnere in una fabbrica di tabacco prima di entrare in un ministero.

Dal 1881 iniziò a pubblicare novelle sulla rivista Le Clairon . Nel 1890 abbandona la carica pubblica per dedicarsi alla letteratura. Dopo i primi romanzi sulla vita di provincia - Le Scorpion (1887), Chonchette (1888), Mademoiselle Jaufre (1889) - iniziò ad approfondire romanzi come: Cousin Laura (1890), La Confession d'un amant ( 1891), Lettres de femmes (1892), L'Automne d'une femme (1893) trattano l'argomento per cui divenne famoso: l'esplorazione dell'essenza della donna, vista esclusivamente da una prospettiva maschile.

Il suo successo arrivò nel 1894 con Les Demi-vierges , il suo romanzo più celebre. Descrive in modo molto chiaro gli effetti che la vita della città parigina e l'istruzione e la società moderne possono avere sulle giovani donne. Il romanzo fu poi riscritto come un'opera teatrale e fu presentato in anteprima il 2 maggio 1895 con grande successo al Théâtre du Gymnase . Il termine demi-vierge ("mezza vergine") è entrato nel linguaggio quotidiano e descrive una ragazza rivelatrice e allo stesso tempo verginale.

Con lo stesso spirito, Marcel Prévost pubblicò Jardin secret (1897), Les Vierges fortes (1900), Frédérique (1900), Léa (1900), L'Heureux ménage (1901). Les Lettres à Françoise (1902) rappresenta un programma per educare le ragazze, seguito da La Princesse d'Erminge (1904) e La plus faible (1904), un'opera teatrale in quattro atti rappresentata con grande successo alla Comédie-Française , e L'Accordeur aveugle (1905). Dall'abbondanza di produzioni simili, si potrebbe sottolineare particolarmente Monsieur et Madame Moloch (1906), una satira allegra sul carattere tedesco.

Kirchner-Prévost, Demi vierge

Il 27 maggio 1909, Prévost è stato eletto alla presidenza del compianto Victorien Sardou nel française . Altri lavori includono Féminités (1912), Les Don Juanes (1922), La mort des ormeaux (1937). La combinazione di misticismo ed erotismo in Retraite ardente (1927) ha suscitato le proteste della Chiesa cattolica .

Dal 1922 al 1940 Marcel Prévost diresse la rivista Revue de France e fu anche responsabile della Société des Gens de Lettres .

Opere in traduzione tedesca (selezione)

  • Mezza innocenza ( Les demi-vierges . Parigi 1894). Albert Langen, Monaco di Baviera 1895.
  • Donne forti ( Les Vierges fortes ). Tradotto da F. Countess zu Reventlow . Monaco: Albert Langen, 1900.
  • Tra noi ragazze ( Lettres de femmes ). Tradotto da F. Countess zu Reventlow. Monaco di Baviera: Albert Langen 1900.
  • La principessa di Ermingen ( La Princesse d'Erminge ). Tradotto da F. Countess zu Reventlow. Albert Langen, Monaco di Baviera 1905
  • Confessione d' amore ( La Confession d'un amant ). Tradotto da F. Countess zu Reventlow. Albert Langen, Monaco di Baviera 1908
  • Mr. e Mrs. Moloch ( Monsieur et Madame Moloch ). Tradotto da FP Fischer. Albert Langen, Monaco di Baviera 1908
  • Lea. L'unica traduzione legittima dal francese di F. Countess zu Reventlow. Albert Langen, Monaco di Baviera 1909
  • La giovane madre ( Lettres à Françoise ). Tradotto da G. Katz. Albert Langen, Monaco di Baviera 1913
  • Consigli per scapoli e fidanzate. Langen-Müller, Monaco, Vienna 1973. ISBN 3-7844-1394-3

letteratura

  • Marcel Prévost et ses contemporains: critiche letterarie, ritratti, corrispondenze, inédits / souvenirs de Paul Valéry ... Paris: Éd. de France, 1943
  • Jansen, Gretl: Psicologia e educazione delle donne con Marcel Prévost. Tesi di laurea, Università di Würzburg 1927

link internet

Commons : Marcel Prévost  - raccolta di immagini, video e file audio